La stagione 2017 entra nel vivo. Anna Busetto 18a nelle prove multiple.

Dopo le prime scintille nei meeting di inzio anno, la stagione invernale 2017 si accende con le prime gare istituzionali. Copertina per Anna Busetto, impegnata a Padova nei campionati italiani di prove multiple: fallisce purtroppo l’appuntamento con i 3000 punti, ma il bottino finale di 2986 mette la santarcangiolese al 18° posto e conferma i 2997 punti realizzati due settimane prima ad Ancona, nuovo record sociale di pentathlon allieve.

A Castenaso è di scena la prima prova dei CDS di cross, assoluti e giovanili. Il podio sorride a Roberto Boni (2° tra gli junior) e Sara Nestola (2a tra le allieve), con gli junior al primo posto provvisorio in classifica.

A Grosseto si marcia per la prima prova del CDS nazionale su strada. Ottimo rientro alle gare per Molly Davey (4a nella 15km junior) e più che positiva sesta piazza per Emma Ferretti negli 8km riservati alle allieve. Stesso contesto, ma per la categoria master si trattava del campionato italiano individuale: per Pierino Tamburini arriva la medaglia d’argento nella 20km, categoria MM60.

Velocisti in spolvero a Modena, nei campionati regionali allievi/junior/promesse, con Sara Grossi che vince il titolo under 23 nei 60 (7″95). Lucia Fiumana è seconda tra le allieve abbattendo per la prima volta il muro degli 8 secondi (7″92). Stesso risultato per lo junior Marcello Aprea (7″10) e la promessa Michael Kyereme (7″03).

 

Federico

Federico

View more posts from this author